CONTACTOS
Fale connosco
800 203 186
Em rede

Está aqui

Covid-19 | Misure adottate nel comune di Cascais

Secondo le raccomandazioni della direzione generale della Salute, il comune di Cascais ha determinato:

CONCESSIONI BALNEARI
Misure eccezionali per chiusura obbligatioria: Esenzioni fiscali delle tasse comunali per l’uso delle aree costiere demaniali fino al 30 Settembre 2020.

ATTIVITA’ ECONOMICHE
Ad eccezione dei mercati di prodotti, che sono soggetti agli attuali protocolli di sicurezza, tutti i mercati e le fiere tenuti all’interno dell’area comunale sono sospesi.
Il mercato di Tires offrira’ solo prodotti contrassegnati.
Chiusura per ristoranti, bars e simili attivita’ commerciali.
Tutte le edicole, gruppi di aziende, e strutture di cibi e bevande sotto la gestione del DNA Cascais sono chiuse.

STIMOLO ECONOMICO & POLITICHE FISCALI
Esenzione fiscale durante un semestre per operatori turistici/economici
Fondo di emergenza di 5 milioni di Euro.  Attualmente la fattibilita’ e’ in corso di verifica da parte dell’Ufficio Imposte del Comune di Cascais, per fronteggiare misure emergenziali attuali e future. 

EDUCAZIONE
Personale per bambini / servizi speciali
Refezione scolastica:
Alunni di scuole materne e elementari: dal 17 Marzo in poi, il Comune di Cascais fornira’ il pranzo agli alunni della fascia A e B del sistema di supporto sociale scolastico, i cui genitori o tutori ne abbiano precedentemente fatto richiesta.
Questi pasti – zuppa, piatto caldo, frutta e latte – saranno distribuiti in appositi contenitori individuali presso la scuola o in una localita’ in prossimita’ e dovranno essere consumati fuori dal plesso scolastico.

Il pasto sara’ gratuito per alunni in fascia A e avra’ un costo di 0,73€ per alunni in fascia B.

Personale non docente

Assistenti amministrativi: Tutte le scuole materne e elementari devono rimanere chiuse. Le scuole che distribuiscono pasti e latte apriranno tra le ore 11 e le 14. In funzione del numero di pasti da consegnare, 1-2 addetti si renderanno disponibili. Nelle scuole operanti come Gruppo HG, i loro Direttori definiranno il numero del personale necessario. Tuttavia, questo numero non puo superare il 20% del numero totale di personale del Gruppo.

Personale tecnico: I Direttori del Gruppo definiranno il numero di personale necessario, nel rispetto delle linee guida del governo in merito ai servizi essenziali e alle misure governative. La possibilita’ di lavoro da casa (smartworking) dovra’ essere considerata.

Tutte i corsi di formazione del personale non docente devono essere rimandati.

AMBIENTE

Raccolta di rifiuti e pulizia degli spazi comuni rimangono inalterate.

A partire dal 16 Marzo la raccolta di scarti di giardini e oggetti dismessi è sospesa.

Tutte le attivita’ sportive e di divertimento che richiedono assembramenti di persone in spiagge sotto la giurisdizione dell’autorita’ costiera di Cascais sono proibite. L’area si estende da Ponta de Foz (fiume Sizandro), nel comune di Torre Vedras, alla Torre di S. Julião da Barra (Carcavelos), nel comune di Cascais.

Quinta do Pisão è chiusa. I prodotti verranno inviati agli associati della Rete Sociale di Supporto per essere distribuiti alle famiglie che ne hanno necessita’.

Gli spazi pubblici e i dispositivi devono essere disinfettati e puliti meccanicamente con un funghicida efficace per 30 giorni – questo include contenitori per rifiuti, cassonetti, aree di riciclo, corrimano, fermate degli autobus, e sono a complemento della disinfestazione manuale di autobus attualmente in corso.

SALUTE

Acquisto di apparati medici: ventilatori, occhiali, maschere, tute protettive, gel disinfettante

1300 letti per quarantena 

Allestimento di due centri per soli appuntamenti di diagnostica

Mobilitazione di hotels ed altri alloggiamenti a supporto del personale medico

Elaborazione di modelli matematici e statistici per monitorare l’evoluzione della pandemia nel paese e nel comune.

RISORSE UMANE

Lavoro da casa: l’obbiettivo del comune e’ che il piu alto numero possibile del suo personale possa lavorare da casa con il 100% della remunerazione, ed il 100% del buono pasto. Questa misura riduce fortemente la necessita’ di spostamenti da e verso il luogo di lavoro nelle prossime settimane.

Refettori, mense e bars per il personale:

Le sedie devono essere distanziate di due metri.  

I pasti devono essere offerti solo per asporto.

QUESTIONI LEGALI

Tutte le richieste di permessi, multe, procedure fiscali esecutive, documenti amministrativi e altri documenti sono rimandate fino a data successiva il 15 Aprile. 

MOBILITA’

Priorita’ nelle file (supermarkets and altri negozi) per personale sanitario.

Chiusura dell’aeroporto di Cascais e del porto turistico di Cascais. 

Chiusura dei pargheggi presso le spiagge.

BusCas:

busCas Nova SBE and School busCas Malveira-Cascais sono sospese fino al 15 Aprile.

busCas Carcavelos circolano con differenti orari fino al 15 Aprile. 

Tutti gli autobus sono disinfettati due volte al giorno.

Linee urbane e extra-urbane degli autobus di Cascais

I passeggeri devono salire sugli autobus attraverso la porta posteriore.

Gli autisti avranno un’area protetta all’interno dell’autobus.

I passeggeri sono esentati dall’acquisto o dall’esibire i titoli di viaggio e gli abbonamenti.

La disinfezione degli autobus e’ stata incrementata. 

MobiCascais: chiusura dei chioshi a Guia, stazione ferroviaria di Cascais, e Parco del Marescallo Carmona. 

I trasporti pubblici rimangono gratuiti per altri due mesi.

Riduzione del 30% nella capienza consentita per i trasporti pubblici.

BiCas (biciclette Cascais) sono sospese fino a nuova comunicazione. 

I parchimetri sono sospesi nell’intera area comunale fino a nuova comunicazione

ASSISTANZA MUNICIPALE

Con l’eccezione del Centro di Cascais, tutti i servizi comunali in presenza saranno chiusi immediatamente. L’ufficio servizi del Centro di Cascais lavorara’ a porte chiuse, con l’accettazione delle richieste effettuato all’esterno.

Tutte le altre risorse umane sono impiegate per l’assistenza municipale online e telefonica, che comporta un aumento del 150% delle risorse di risposta su queste piattaforme.  

Linha Cascais operera’ inizialmente tra le 9:00 e le 18:00. Questi orari possone essere estesi a un servizio sulle 24 ore per 7 giorni a settimana in una fase successiva. 

SPAZI PUBBLICI

Immediata chiusura di tutti le sedi culturali e gli impianti sportivi (coperti), come Abóbada Sports Complex, Cascais Dramático Pavilion e altri.

Immediata chiusura di parchi giochi per bambini, parchi di fitness all’esterno, attrezzature sportive all’esterno, come parchi di skateboard.

Raccomandazione per la chiusura delle palestre private e degli impianti sportivi.

Abbeverarsi alle fontanelle pubbliche e’ proibito.

I lavori pubblici comunali sono sospesi fino a nuova comunicazione

Le ispezioni a costruzioni illegali e a ristrutturazioni sara’ rinforzata.

ASSOCIAZIONI RICREATIVE E COLLETTIVE

E’ raccomandato che tutte le attivita’ culturali e ricreative, cosi’ come le prove di queste attivita’, vengano rimandate fino a dopo il 15 Aprile (in accordo con la sospensione degli eventi promossi dal Consiglio Comunale di Cascais).

SUPPORTO SOCIALE

Linea di supporto anziani 

Assistenza sociale per i senza tetto

TURISMO

Tutti gli eventi (concerti, fiere, esibizioni e congressi) tenuti nell’area municipale di Cascais fino al 15 Aprile sono cancellati.

La fattibilita di eventi programmati dopo il 15 Aprile, e’, allo stato attuale, sotto valutazione.

Gli Uffici del Turismo lavorano a porte chiuse, e rinforzano il supporto telefonico e online. I contatti di persona verranno effettuati solo per situazioni di emergenza.

GIOVENTU’

Immediata cancellazione dei programmi di volontariato

 

Proteggi te stesso e gli altri. Condividi queste informazioni. 

 

Caro visitatore,

Il Governo Portoghese ha dichiarato lo Stato di Emergenza per il Portogallo. Nell’adempiere le misure raccomandate dalla Direzione Generale della Salute durante questo periodo, il Consiglio Cittadino di Cascais ha determinato che il Centro Visitatori di Cascais operera’ a porte chiuse, rinforzando l’assistenza telefonica e online e limitando l’assistenza in presenza solo a situazioni urgenti.  Contatti: Email: info@visitcascais.com Mobile: +351 912 034 214 Telf: +351 215 870 256 

Si puo’ usare il nostro WIFI Name: vcguest Password: visitcascais 
Numeri di contatto di emergenza:  IN CASO DI SOSPETTO DI CONTAGIO DA COVID-19 CHIAMARE IL SEGUENTE NUMERO 808 24 24 24 

Polizia Turistica: +351 214 814 067 +351 214 814 068 Per ulteriori informazioni si prega di contattare la propria Ambasciata

Cascais Digital

360_146x65mobi_146x65loja_146x65geo_146x65ambiente_146x65-01cultura_146x65jovem_146x65participa_146x65fix_146x65my_146x65